top of page

Torta estiva americana al limone: Atlantic Beach from North Carolina!


Tempi: 50 minuti (più circa 3 ore di raffreddamento della torta) Serving: 6/8 persone


Atlantic Beach pie
Atlantic Beach Pie - al limone


Metti l'out-of-office e preparati a questa esperienza vacanziera.

Lo so che non mi credi, ma basta una torta per sentire le onde! Promesso!

Ad un certo punto della mia vita, si parlavo di andare a vivere in North Carolina, a Charlotte e tutto sommato questo tema è sempre da qualche parte.

Il North Carolina ha tante belle cose, in particolare sulla costa: il sole splende alto e le onde del mare si infrangono dolcemente sulla spiaggia. Tra una passeggiata sulla sabbia e un tuffo rinfrescante nell'oceano, c'è una dolce sorpresa che incarna perfettamente l'essenza di questa rilassante atmosfera costiera: la Atlantic Beach Pie.

Questo dessert, con il suo fresco sapore di limone e la croccantezza unica dei cracker salati, è una delizia che trasporta immediatamente i sensi in un'estate senza fine. Nata nei ristoranti di pesce della costa atlantica, la Atlantic Beach Pie è diventata un simbolo delle vacanze al mare, perfetta per chiudere una giornata di relax con una nota dolce e rinfrescante.


Origini della Atlantic Beach Pie

La Atlantic Beach Pie ha origini umili e locali. Era tradizionalmente servita nei ristoranti di pesce. La leggenda narra che i pescatori e i ristoratori locali credevano che fosse pericoloso mangiare dessert a base di latticini dopo aver consumato frutti di mare (non so dirvi perché), eccetto questa torta al limone. Questa convinzione ha portato alla popolarità della Atlantic Beach Pie, che diventava spesso il dessert perfetto per concludere un pasto a base di pesce.

Una delle caratteristiche più distintive della Atlantic Beach Pie è la sua crosta, fatta con cracker salati, solitamente Ritz, mescolati con burro e zucchero. Questa crosta salata crea un contrasto perfetto con il ripieno dolce e cremoso al limone, realizzato con latte condensato zuccherato, succo di limone fresco e tuorli d'uovo. La torta viene poi guarnita con panna montata e, talvolta, un pizzico di sale marino.


Ingredienti della torta Atlantic Beach

  • 200 gr (2 cups) di biscotti Ritz finemente sbriciolati (per un sapore più classico provate i Digestive)

  • 85 gr (6 tpsp) di burro non salato, fuso

  • 35 gr (3 tbsp) di zucchero semolato

  • 1 albume, leggermente sbattuto

  • 1 lattina di latte condensato zuccherato (poco meno di 400 gr)

  • 4 tuorli d'uovo grandi

  • 60 ml - circa 2 lime (1/4 cup) di succo di lime fresco

  • 60 ml di succo di limone fresco

  • 360 ml (1 1/2 cup) di panna da montare

  • 30 gr (1/4 cup) di zucchero a velo

  • Scorze di limone e lime, per guarnire

Procedimento della torta Atlantic Beach

Prepara la crosta:

  1. Preriscalda il forno a 350°F (175°C). Mescola insieme i Digestive sbriciolati, il burro fuso, lo zucchero e l'albume in una ciotola media fino a che siano ben combinati.

  2. Trasferisci il composto in una tortiera da 22 cm di diametro circa - di solito si usa il vetro, ma io ho usato la tortiera per le pie ed è andata benissimo!Premi saldamente sul fondo e sui lati. Congela per 10 minuti.

  3. Cuoci in forno preriscaldato fino a quando la crosta è leggermente dorata, circa 20 minuti. Trasferisci su una griglia e lascia raffreddare leggermente, circa 10 minuti.

Prepara il ripieno della torta:

  1. Nel frattempo, sbatti insieme il latte condensato e i tuorli d'uovo fino a ottenere un composto liscio. Aggiungi il succo di lime e il succo di limone e mescola fino a che siano ben combinati. Versa il composto di lime nella crosta calda.

  2. Cuoci a 350°F (175°C) fino a che il centro è appena rassodato, circa 15 minuti. Trasferisci su una griglia e lascia raffreddare per 1 ora. Metti in frigorifero fino a che sia ben fredda, circa 2 ore.

Aggiungi la panna montata:

  1. Monta la panna e lo zucchero a velo in una grande ciotola con un mixer elettrico ad alta velocità fino a formare picchi rigidi, circa 2 minuti.

  2. Spalma la panna montata sulla torta fredda, lasciando un bordo di circa 1/2 pollice di crema intorno alla crosta. Guarnisci con scorze di limone e lime. La torta può essere conservata, coperta, senza panna montata in frigorifero per un massimo di 4 giorni. Aggiungi la panna montata appena prima di servire.


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page