top of page

Conchiglioni ripieni al forno: una ricetta italiana amata dagli Americani


Conchiglioni ripieni

Se amate i cannelloni, i conchiglioni ripieni sono una validissima alternativa... più veloce, ma altrettanto buona!

Un piatto della cucina italiana, a quanto leggo in particolare di orgine sicialiana, ma in versione carnivora. I conchiglioni hanno trovato grande popolarità anche negli Stati Uniti. Perché? Immagino perché sono veloci, buoni e perché ogni ricetta italiana negli Stati Uniti ha comunque un grande richieamo. Ho visto varie versioni di conchiglioni, ma questa con spinaci e ricotta è quella che ho visto più spesso!

In molti ristoranti americani, è possibile trovare i conchiglioni come piatto principale o come contorno, spesso accompagnata da una fresca insalata verde o verdure alla griglia.

In effetti è un pasto completo! Carboidrati derivanti dalla pasta, proteine dal formaggio e la verdura degli spinaci!

E comunque il bello è che dentro ci potete mettere un po' quello che vi piace!

A me piacciono così!


Ingredienti per i conchiglioni

  • 18-20 conchiglioni (circa 250-300 gr) - consiglio di bollirne qualcuno di più in caso uno o più si rompessero

  • 2 cucchiai di olio

  • 2 spicchi d'aglio, tagliati fini

  • 150 gr di spinaci

  • 450 gr di ricotta

  • 60 gr di Parmigiano

  • 2 mozzarelle

  • 2 cucchiai di besciamella

  • 1 uovo

  • Salsa di pomodoro marinara (olio, aglio, cipolla, salsa di pomodoro e origano)

Odori per il ripieno dei conchiglioni

  • sale e pepe qb

  • 1 cucchiaio di basilico in polvere

  • 1 cucchiaio di origano

Procedura

  • Pulisci e taglia a strisce sottili gli spinaci.

  • In una padella metti l'olio e aggiungi l'aglio tritato fine. Fai cuocere per 1 minuto e aggiungi poi gli spinaci, che dovranno cuocere per circa 5 minuti. Spegni il fuoco e lascia raffreddare.

  • Intanto fai bollire l'acqua e fai cuocere i conchiglioni, assicurando di non farli cuocere troppo, e che siano quindi al dente! Comunque siamo italiani, non ci piace la pasta stracotta!!!

  • Mentre la pasta bolle, prepara la salsa di pomodoro versione marinara: metti un cucchiaio d'olio in una padella, fai soffriggere uno spicchio d'aglio e mezza cipolla. Unisci sale, pepe e una bella manciata di origano. Se non piace la versione marinara con origano, potete usare il basilico.

  • Accendete il forno a 180°.

  • Adesso preparate l'impasto: mettete la ricotta in un contenitore e aggiungete il basilico in polvere, l'origano, sale e pepe. Mischiate bene il tutto. Agggiungete una mozzarella tagliata a dadini e il Parmigiano. Aggiungete l'uovo e 2 cucchiai di besciamella.

  • Infine aggiungete gli spinaci all'impasto e mischiate per bene.

  • Adesso formiamo la teglia: spargete la salsa marinara sul fono della teglia da forno e uno ad uno cominciate a riempire con l'impasto della ricotta tutti i conchiglioni. Riponete ogni conchiglione nella teglia.

  • A questo punto aggiungete la salsa marinara sopra i conchiglioni, tagliate a dadini l'altra mozzarella, spargete quella e il Parmigiano.

  • Coprite con la stagnola e fate cuocere 20 minuti al forno. Togliete la stagnola e fate cuocere ancora 10 minuti per formare una lieve crosticina.



10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page